Lucca Puccini Days 2016


Giunge alla sua terza edizione Lucca Puccini Days, il festival che la città di Lucca dedica al suo più illustre concittadino, portando in città dal 25 novembre 2016 all'8 gennaio 2017 un intrigante mix di appuntamenti dedicati al Maestro, per una indimenticabile esperienza musicale tra le antiche strade e piazze dello splendido capoluogo toscano. Fra i big ospiti del festival, tanti nomi di punta del mondo dello spettacolo nazionale e internazionale: Cristina Mazzavillani Muti, Peppe Servillo, Fiorenza Cedolins, Nicola Paszkowski, Elisabetta Salvatori, Peter Guth, l'Orchestra della Toscana, l'Ensemble Berlin e la Budapest Gypsy Symphony Orchestra, per una #pucciniexperience senza precedenti che dalla lirica passa alla contaminazione con il jazz, il rock e la musica tzigana, per sconfinare nel teatro di narrazione.

Questi i principali eventi in programma al Teatro del Giglio

Venerdì 25 e domenica 27 novembre La bohème per la regia da Marco Gandini e per le scene da Italo Grassi. Nicola Paszkowski guiderà Orchestra e Coro della Toscana.

Sabato 3 dicembre Così muore Mimì opera-musical, rivisitazione dell'opera pucciniana per band jazz-rock sulla tessitura vocale originale, firmata da Alessandro Cosentino. Ideazione e regia di Cristina Mazzavillani Muti, in esclusiva una nuova versione dello spettacolo già protagonista del Ravenna Festival 2015.

Giovedì 8 dicembre Recital di Fiorenza Cedolins: una raffinata selezione di arie e duetti dalle più celebri opere pucciniane, accompagnata dal tenore Simone Frediani, al pianoforte da Roberto Moretti.

Venerdì 16 dicembre Elisabetta Salvatori, con il suo nuovo lavoro dedicato alla vita di Giacomo Puccini, Piccolo come le stelle: una prima nazionale.

Giovedi 22 dicembre, in occasione del compleanno di Giacomo Puccini, «Saluti da Vienna», concerto dell'Orchestra della Toscana diretta da Peter Guth, per rievocare il milieu musicale mitteleuropeo che, insieme a moltissime altre suggestioni, nutrì il giovane Puccini.

Domenica 1 gennaio tradizionale appuntamento di Capodanno con il concerto della Budapest Gypsy Symphony Orchestra che dedicherà uno speciale ed esclusivo omaggio a Giacomo Puccini.

Domenica 8 gennaio Peppe Servillo e l'Ensemble Berlin (solisti dei Berliner Philarmoniker) chiuderanno il festival con lo spettacolo «Il semiserio tra Puccini e Richard Strauss» realizzato in esclusiva per il festival lucchese.

Scarica il calendario completo di tutti gli appuntamenti di Lucca Puccini Days sarà disponibile a breve.

Biglietti in vendita (anche on line). Informazioni dettagliate sugli spettacoli e sulle modalità di acquisto dei biglietti su www.teatrodelgiglio.it.